L'ambiente

Una terra estrema, divisa in quattro piccole isole, una più bella dell’altra, ma profondamente diverse nell’animo e nell’aspetto.
San Nicola, austera e superba nelle sue vesti storiche di abbazia fortificata, Capraia, l’eremita e regno dei capperi, il Cretaccio, di creta gialla, baluardo naturale a difesa degli approdi sulle isole, infine San Domino, ricoperta da una lussureggiante e coloratissima distesa di fruscianti pini d’Aleppo.
E proprio l’isola di San Domino, definita dai monaci benedettini, “Orto di Paradiso” per la sua fertilità e spontaneità di fiori, colori, odori, canti delle cicale, che ospita il villaggio del Touring Club Italiano, affacciato sull’esclusiva Cala degli Inglesi.
La natura incontaminata presenta spunti ad ogni angolo, suggestioni ed incanti, acque limpide e trasparenti, coste frastagliate di cale, punte e scogli come lo scoglio dell’Elefante, dalla forma che assume ed i Pagliai, monoliti a forma di piramide somiglianti a veri pagliai.