Bene a sapersi…

Favignana è tra le poche isole del Mediterraneo in cui è possibile l'accesso alla maggior parte delle sue coste che sviluppano baie, calette e spiagge sabbiose o di ciottoli.
Il lato ovest della montagna digrada in mare formando suggestive grotte. Ogni mattina estiva di "mare buono", al porto, i pescatori si offrono di portare i turisti alla scoperta delle più belle: la Grotta Azzurra, così chiamata per il caratteristico colore dell'acqua cristallina, la Grotta dei Sospiri, dove il vento d'inverno quando il mare è mosso crea un rumore simile ai lamenti, la Grotta degli Innamorati, per le due rocce identiche e affiancate sulla parete di fondo.